Come usare il rosmarino

Sapere come usare il rosmarino per cucinare e decorare è importante se sei un appassionato di rosmarino. Se hai appena iniziato ad apprezzare questa erba, sarai felice di sapere che è un’erba versatile. Un buon modo di usare il rosmarino per i cocktail è quello di mescolarlo con altre erbe come il limone, lo zenzero, la menta, la maggiorana, il basilico e il timo. Puoi fare una deliziosa miscela di questi ingredienti in un frullatore o in una bottiglia con un coperchio separato. Aggiungete qualche cubetto di ghiaccio alla miscela e mescolate costantemente. Questo migliorerà il sapore e ridurrà il livello di acidità. Come usare il rosmarino per cucinare è facile una volta che hai capito come funziona. Si tratta di una pianta perenne, quindi richiede una manutenzione minima e nessuna pulizia speciale. Per preparare una ricetta di pesto semplice ma deliziosa, macinare circa due tazze di rosmarino fresco tritato fino ad ottenere una pasta fine. Poi, aggiungere un pizzico di origano, un quarto di cucchiaino di basilico, sale e abbastanza acqua per fare una pasta densa. Usate questa salsa pesto nei piatti di pasta, come linguine o Manischewi, o in piatti di fagioli come burritos di fagioli o chowder messicano.Un altro grande regalo fai da te che potete dare ai vostri amici e familiari sono foglie e steli di rosmarino. Per fare una semplice tisana, basta cuocere a vapore cinque steli o foglie in una padella a fuoco moderato fino a quando non si ammorbidiscono.

Potete poi filtrare il liquido in un vecchio sacco di tessuto, riempirlo d’acqua e metterlo in un contenitore tupperware. Questo olio essenziale di rosmarino fatto in casa è ottimo per fare tisane e anche per il trattamento di condizioni della pelle come eczema e psoriasi. Se state ospitando una festa e avete bisogno di un’alternativa al sapone o allo shampoo, potete facilmente riciclare il sapone e lo shampoo usando rametti di rosmarino fresco. Per un trattamento più raffinato, congelate i rametti nella gelatina. Quando li scongelate, scoprirete che sono più solidi e grossolani di quando erano freschi. Questi regali fai-da-te manterranno i vostri ospiti a tornare, anche se non avete intenzione di regalarli. Come regalo, l’olio essenziale di rosmarino essiccato è un regalo meraviglioso. Per fare un regalo semplice, naturale, fatto in casa dell’olio, basta acquistare un vaso di argilla biologica poco costoso e riempirlo con le foglie dell’erba, acqua e muschio. Poi, scegliete un dolce sacchetto regalo a cui potete aggiungere un paio di sottili tovaglioli di carta o un paio di petali di fiori secchi. Una bella presentazione che fa una bella scatola di presentazione è l’opzione migliore per questo regalo fai da te.Un altro grande uso per l’erba è nella realizzazione di candele al rosmarino. In questo caso, le foglie fresche vengono messe sul fondo di un piccolo vaso di vetro con qualche centimetro di sabbia. Aggiungete qualche goccia di olio essenziale di rosmarino e avvolgete il barattolo in un pezzo di panno di formaggio. Accendi il barattolo, ma lascia alcune delle foglie verdi esposte.

Puoi fare diverse ricette usando le foglie di rosmarino. Potete avere un classico profumo di albero di Natale aggiungendo qualche goccia di questo olio essenziale alla vostra ricetta di biscotti alla cannella. Questo profumo è meraviglioso, ma si può anche sperimentare con altri profumi per le vacanze. Per esempio, la fragranza della noce moscata può essere piacevole per le ricette della torta di zucca o per dare quel po’ di spezie in più a una ricetta di cioccolata calda. Provate diverse combinazioni, fino a scoprire la vostra miscela preferita! Se vi state chiedendo come usare il rosmarino in cucina, ci sono diversi passi che potete fare. Prima di tutto, se vuoi un sapore più potente, puoi semplicemente aggiungere le foglie di rosmarino direttamente alla ricetta. Questo aiuterà ad avere un sapore più profondo e intenso, ma non avrà il sapore dell’intera erba fresca. Se ti piace il sapore del rosmarino, ma non ti piace il suo odore pungente, puoi aggiungere qualche goccia di olio essenziale al tuo piatto. Questo maschererà l’odore, ma lascerà un potente aroma nel vostro cibo. Gli oli essenziali funzionano bene perché alterano i composti chimici negli alimenti, quindi sono benefici per la salute e il benessere. Gli oli essenziali sono considerati un’alternativa sicura e naturale ai profumi, ai deodoranti e ai prodotti per la pulizia. Se coltivate il vostro rosmarino o lo acquistate da un giardino ben curato, è facile mantenere la vostra salute con il suo meraviglioso sapore. Il rosmarino ha una lunga storia per fornire alle persone tutti i tipi di benefici per la salute, ma è più famoso per la sua capacità di stimolare i sensi. Se volete stimolare di più quei sensi, iniziate a mettere in infusione alcune foglie fresche di rosmarino nella vostra cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *