Come usare l’olio di ricino

Se vuoi sapere come usare l’olio di ricino per la caduta dei capelli, leggi questo. Questo articolo spiega l’olio e come è benefico per la crescita dei capelli. Mostra anche diversi modi per applicarlo, come massaggiarlo sul cuoio capelluto, risciacquarlo e usarlo come shampoo. L’olio di ricino è usato in molti modi diversi per favorire la ricrescita dei capelli. Mentre alcuni lo massaggiano solo sul cuoio capelluto e lo lasciano solo per diverse ore, altri lo lasciano per tutta la notte prima di lavarlo via.Per coloro che fanno lo shampoo, esistono diversi metodi per applicare l’olio. Un modo è quello di metterlo semplicemente su tutta la testa, partendo dalla punta della testa e scendendo fino alle punte. Un altro modo è quello di utilizzare il batuffolo di cotone oleato per massaggiare l’olio nel cuoio capelluto durante lo shampoo. Infine, ma non meno importante, si può mettere l’olio sul cuscino di notte e massaggiare il cuoio capelluto e i capelli nel momento stesso in cui si va a letto.Un altro metodo è quello di mescolare semplicemente un po’ di olio con olio d’oliva e massaggiare il cuoio capelluto almeno due ore prima dello shampoo. L’olio d’oliva agirà come lubrificante in modo che il cuoio capelluto possa ricevere meglio il massaggio. Ad alcune persone piace mescolarlo anche con olio di semi d’uva puro. Aggiungi circa due tazze al tuo shampoo ogni due ore. Alcune persone hanno scoperto che hanno bisogno di lavare accuratamente i loro capelli prima di usare l’olio come shampoo. Se notate che i vostri capelli crescono più velocemente dopo aver usato lo shampoo, potete aggiungerne un cucchiaio al vostro lavaggio. Per fare un tonico per capelli completo, si deve fare una schiuma densa e aggiungere circa mezzo cucchiaino di olio d’oliva. Mescolare completamente e poi aggiungere il ricino e l’olio vegetale.

Lasciare riposare e poi risciacquare con un asciugamano fresco e asciutto. Questo dà una bella schiuma densa da applicare e ricopre i follicoli dei capelli molto delicatamente e assicura che tutto l’olio del cuoio capelluto venga rimosso. Per un bello shampoo delicato, segui questa stessa procedura: per iniziare, vuoi fare una ciotola di acqua molto calda. Aggiungete circa tre cucchiai di olio d’oliva. Poi aggiungere un cucchiaio di olio di ricino e vegetale. Una volta che gli ingredienti si sono mescolati, aggiungere una tazza di acqua calda. Questo fa uno shampoo molto delicato ma efficace che stimolerà la crescita dei capelli e ne stimolerà la ricrescita.Per i capelli che hanno bisogno di più umidità si può aggiungere un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Poi per i capelli molto secchi si può aggiungere un cucchiaio di olio di jojoba. Mescolali insieme e poi risciacqua con acqua fresca e pulita. È importante ricordare che se hai i capelli secchi e fragili dovresti usare solo un’applicazione generosa perché se ne aggiungi troppa, gli oli potrebbero iniziare a diluirsi e peggiorare la tua condizione.Il passo finale di come usare l’olio di ricino per lo sviluppo dei capelli è risciacquare accuratamente il tuo fusto dei capelli. Una prova consiglia di farlo una volta ogni due giorni. Se si utilizza lo shampoo regolarmente, potrebbe essere necessario aumentare la frequenza a un giorno sì e uno no. Una volta che hai finito lo shampoo, applica la miscela di olio d’oliva rimanente sui tuoi capelli e lascia riposare per un’ora o due, poi lavati e passa attraverso la tua normale routine di shampoo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *